Cerca
  • psbo

"CORONA TRIP"

Riflessione da “Elogio della fuga” di Henri Laborit Sono giorni irreali, un contatto nuovo con noi stessi e con una realtà sospesa e lontana dalla nostra più viva immaginazione. “ Quando non può piu’ lottare contro il vento e il mare per seguire la rotta, il veliero ha due possibilità: andare alla deriva o fuggire davanti alla tempesta. La fuga è spesso il solo modo di salvarsi”. Queste righe vorrebbero aprire una sorta di riflessione, una riflessione costruttiva tra i soci di Psbo, purtroppo non abbiamo fatto neanche in tempo a conoscerci tutti, che ci siamo trovati dentro ad una TEMPESTA, una tempesta silenziosa che ci tiene lontani. Ognuno, credo, che a suo modo, veda in questa situazione la tempesta,

identificata con qualcosa in particolare,

nel mio caso, per esempio, identifico la TEMPESTA con l’INFORMAZIONE,

da cui per salvarmi FUGGO !

Già non ho la televisione e mi è più facile, ma i messaggi arrivano da tutte le parti, dalle telefonate, facebook...la mia fuga è difficile e piena di ostacioli! E voi con cosa identificate la TEMPESTA?

Un abbraccio virtuale a tutti,

Francesca



60 visualizzazioni3 commenti
 
  • Instagram

©2019 di PSBO. Creato con Wix.com